Golden Foot Award and the new fashion talents

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestGoogle+

uel camilo lorena goldenfoot

Golden Foot Award e i giovani designers.

Eccoci finalmente con il racconto dell’evento al quale sono stata ospite lo scorso weekend. Giunto alla 12° edizione il Golden Foot Award di Montecarlo, che ha nominato calciatore spagnolo Andres Iniesta Best player of the year, ha portato con se un’importante novità: la moda.
Sport e moda, sono due mondi con caratteristiche molto simili e sempre più spesso si vedono uniti in eventi glamour.
Ed accanto agli sportivi sono tre i giovani e talentuosi designer che hanno partecipato a questo evento glamour: Uel Camilo, Sveta e Joshua Fenu.

Uel Camilo. Il giovane stilista Brasiliano ha presentato durante la cena di gala la sua nuova collezione ss15 ed è stato il protagonista del redcarpet dell’evento vestendo i principali invitati, compresa la madrina della serata: l’etoile Lorena Baricalla. Vi avevo già parlato del suo talento in questo post e non potrei che confermare i miei pensieri. Lo stilista ha presentato una collezione iper femminile con tessuti ricercati e tagli moderni. E cosa dire degli abiti da red carpet? Direi che si commentano da soli, non trovate?

Sveta. La bellissima ex modella Russa ha uno stile unico che si riflette nella sua nuova collezione ss15, la terza creata dalla stilista.
Esponente della nuova scuola russa di Fashion Designers in forte ascesa, Sveta Sotnikova ha vissuto la moda fin nei minimi dettagli. Dopo una decennale esperienza da modella per i marchi più prestigiosi, Sveta è passata dalle passerelle di New York, Parigi, Londra e Milano alle migliori scuole di Fashion Design e Styling per mettere a frutto il suo naturale talento nella creazione sartoriale.
Oggi vive a Milano: città da sempre attenta alle nuove tendenze e profondamente legata al Fashion System, che ha scelto come sede e teatro della sua attività.
Le sue collezioni prêt-à-porter sono caratterizzate da uno stile forte e riconoscibile, che mira ad armonizzare gli opposti in un sofisticato gioco di contrasti eleganti e provocatori: tanto nei pregiati materiali con le combinazioni di pelle e organza, quanto nel tailoring vero e proprio, dove il rigore dei colori si unisce all’estro delle.
Abiti in cui si specchia la natura fiera e indipendente della donna moderna, che sa come esaltare il suo fascino attraverso le dualità: seduzione e sobrietà, innocenza e sensualità, forza e bellezza.

"Per questa collezione ho preso ispirazione dal film "Christiane F. - Noi, 
i ragazzi dello zoo di Berlino"
Definirei questa collezione "wearable". I capi sono trasformabili, adatti 
sia per un incontro di lavoro che per un aperitivo.
I capi chiavi sono i bomber, i blazer con tessuti metallizzati e i capi 
con tagli vivi, dal sapore un po' sportivo."

E’ la volta dello stilista di calzature Joshua Fenu. Nato a Milano, si trasferische a Los Angeles e New York, dove termina gli studi presso la Parsons School of design.
Negli states cura il look di molte star internazionali del calibro di Scarlett Johanson, Johnny Depp, Kelis, Macy Gray, Rihanna, per nominarne solo alcune.
Ha lavorato come consulente creativo per numerosi brand del lusso nel mondo, esperienze che lo hanno portato alla posizione di direttore creativo accessori della nota maison di alta moda parigina Zuhair Murad.
Dalle star e dal sogno uniti ad originalità, sofisticatezza e unicità nasce l’ispirazione creativa del designer. Il Brand nasce dalla volontà dello stilista di concretizzare l’esperienza acquisita nel corso della sua carriera grazie alla collaborazione con alcuni nomi dello star system internazionale e numerose maison di moda.

Abbiamo anche incontrato l’attrice e cantante californiana Jon Mack (famosa per la sua interpretazione in Saw 6) e le abbiamo fatto qualche domanda in merito al suo rapporto con la moda e con i nuovi designer.

"Sono onorata di essere a questo evento, ormai il calcio sta diventando
 sempre più internazionale e questo sodalizio con la moda è eccezionale.
 Amo avere la possibilità di scegliere ed indossare capi e accessori di 
 nuovi designer, preferisco puntare su qualcosa di nuovo, diverso, 
 innovativo piuttosto che puntate sui classici brand, che anche se
 bellissimi, sono molto più mainstream. Il mio lavoro e i miei viaggi 
 hanno influenzato tantissimo il mio stile, proprio per questo motivo non
 ho uno stylist e adoro scoprire nuovi nomi per creare nuove 
 collaborazioni."

Nelle foto che seguono potete vederla indossare gli abiti Sveta e l’abito da sera in pizzo rosso di Uel Camilo, fotografata da Fabrizio Piscopo.

Golden Foot award è stato un evento che ha coniugato sport e moda, in una location super glamourous ed esclusiva. Non perdetevi i prossimi post per saperne di più!

Un grazie speciale a Paola Monachesi e a tutto il team Uel Camilo.

goldenfoot uelcamilo redcarpet goldenfoot redcarpet IMG_6361 IMG_6357 IMG_6287 IMG_6274 IMG_6243 IMG_6238 IMG_6236 IMG_6234 IMG_6233 IMG_6228IMG_5694 IMG_6154 IMG_6065 IMG_6045 IMG_6039 IMG_6030jon mack uelcamilo goldenfoot IMG_6027 IMG_5959 IMG_5945 IMG_5924 IMG_5918 IMG_5707 IMG_5703 IMG_5700

Questa voce è stata pubblicata in event. Contrassegna il permalink.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto + 11 =