Travel in Santorini: Pyrgos e Megalochori

Santorini travel

Prima di partire non sapevo se Santorini mi sarebbe piaciuta. Pensavo che non era l’isola adatta a me che amo il mare e molto meno le altezze, i posti incontaminati e non quelli super turistici.
Beh, mi devo ricredere. Santorini è davvero un luogo magico. Ogni città, ogni spiaggia, ogni locale che incontri ti lascia dentro qualcosa di speciale.

Accanto alle due città più famose dell’isola: Fira e Oia ci sono due paesi che mi hanno rapito il cuore sono sicuramente: Pyrgos e Megalochori. Sono così Greci, caratteristici, unici.
Luoghi non così conosciuti dove trovare ristorantini e locali tipici, molto diversi da quelli super turistici delle due città principali, dove poter
respirare realmente la vita dell’isola.
Anche qui non mancano le chiese con le caratteristiche cupole blu, viste mozzafiato, asini addobbati per le feste e i colori, tutto quel bianco e blu spezzato solo dal fucsia delle bouganville.

La mia preferita in assoluto è Pyrgos. La città è stata costruita sulla cima di una collina proprio al centro di Santorni. I suoi piccoli sentieri sono quasi un labirinto che ad ogni angolo ti regala viste meravigliosi o negozi super tipici.
Megalochori è più piccolina ma ugualmente speciale. Molto particolare il campanile a forma di arco che si incontra percorrendo la strada principale del paese. Inoltre non molto distante dal paese si trovano tantissime vinerie nelle quali degustare i buonissimi vini di Santorini ( io mi sono innamorata dell’assyrtiko).

Insomma, se passate per questa magica isola non perdetevi queste due città, uniche e bellissime!

–  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –

Before leaving I didn’t know if I would have liked Santorini. I thought that the island was not suitable for me that I love the sea and much less the heights, the unspoiled places and not those super tour.
Well, I have to think again. Santorini is a truly magical place. Every city, every beach, every place you visit will let you in for something special.

Next to the two most famous cities of the island: Fira and Oia there are two small cities that I have ravished my heart: Pyrgos and Megalochori. So Greeks, so characteristic, unique.
Places not well known where to find restaurants and cafes, very different from those super touristic of the two main cities, where to breathe the real island life.
Where to find churches with blue domes, breathtaking views, donkeys decorated for the holidays and colors, all that white and blue broken only by the fuchsia bougainvillea.

My absolute favorite is Pyrgos. The city was built on top of a hill in the center of Santorni. His small paths are almost a labyrinth that every corner you wonderful views or typical stores.
Megalochori is small but equally special. Very special bell-shaped arc that meets along the main street of the village. Also not far from the village there are many wine bars in which to taste the delicious wines of Santorini (I fell in love assyrtiko).

In short, if you go to this magical island not miss these two cities, unique and beautiful!

Santorini travel Santorini travel Santorini travel Santorini travel Santorini travel Santorini travel Santorini travel Santorini travel Santorini travel Santorini travel Santorini travel Santorini travel Santorini travel Santorini travelSantorini travel Santorini travelSantorini travelSantorini travelSantorini travelSantorini travelSantorini travelSantorini travelSantorini travel Santorini travel

 

OUTFIT DETAILS:

Dress:Bought in Valencia.

Flats: Les Tropeziennes.

Sunglasses: Kenzo.

Questa voce è stata pubblicata in travel. Contrassegna il permalink.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × due =