Design ed emozioni con S.Pellegrino al Salone del Mobile

IMG_3204Design, stile ed emozioni con S.Pellegrino al Salone del Mobile

Non chiamatela “solo” acqua, S.Pellegrino è un’icona globale dello stile italiano e del nostro Savoir faire. Un universo di stile e ispirazione, di esperienze, che va anche al di là del food, che prende ispirazione e ispira molti settori della nostra vita dalla moda e, appunto, al design.
Per la seconda volta (chi mi segue sui social non si sarà sicuro perso la mia giornata con S.Pellegrino durante la Milano fashion week), sono stata ospite di S.Pellegrino, acqua ufficiale del Salone del Mobile.Milano, per un viaggio alla scoperta del design, delle novità, dei nuovi designer emergenti e delle emozioni.

La nostra experience inizia con l’inaugurazione di “SaloneSatellite: 20 anni di nuova creatività”, un’antologia di pezzi presentati durante le venti edizioni del SaloneSatellite come prototipi e poi entrati nel mercato, tra i cataloghi di aziende di grande prestigio, per l’occasione Alessandro Rapisarda, S.Pellegrino Young Chef 2016, ha creato un menù speciale che ci ha deliziato il palato e anche la vista. Una serata per immergerci nei pezzi di design più famosi e preparaci all’indomani.

La giornata al salone è iniziata con gusto, la mia S.Pellegrino sempre in borsa, sneakers ai piedi e tanta curiosità. Il Salone del Mobile è immenso, ed è facile lasciarsi trasportare dalle emozioni, come quelle provate al paglione Euroluce, pura magia.
E ancora Emozioni alla mostra-evento “DeLightFuL”, una vera e propria esperienza all’interno di una casa senza pareti, un nuovo concetto di spazi, di vita ma con elementi imprescindibili, che “sanno di casa”, famigliari. Un po’ come S.Pellegrino, ovunque nel mondo ci si ritrovi a berla ci si sente un po’ a casa.

Non ci siamo fatti mancare una visita al SaloneSatellite per scoprire le tendenze e le novità di giovani design da tutto il mondo, per ricordarci che è bello viaggiare e scoprire le diverse tendenze nel mondo.
Ovviamente non poteva mancare un pranzo su misura da Sadler accompagnato dalla nostra più fedele compagna di questo viaggio, la bottiglia verde più riconoscibile di tutte: S.Pellegrino, per proseguire la nostra visita al Salone Design, al Classico e a xLux.

Torno a casa con la mia bottiglia di S.Pellegrino nella borsa e un bagaglio di nuove emozioni che mi hanno permesso di scoprire qualcosa in più, ammirare pezzi unici e vivere un’esperienza unica.

IMG_3062

IMG_3087 IMG_3089IMG_3036 IMG_3040IMG_3105 IMG_3109IMG_3143 IMG_3112
IMG_3182 IMG_3191IMG_3208IMG_3193 copia
Questa voce è stata pubblicata in design, event. Contrassegna il permalink.

Comments

comments

Una risposta a Design ed emozioni con S.Pellegrino al Salone del Mobile

  1. Ornella scrive:

    ci sono stata, mi e’ piaciuto molto il design moderno, sono tornata dal Salone piena d’ispirazioni 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 6 =