When in Alto Adige – Quellenhof resort con Morina e Sognatori Digitali

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestGoogle+

DSC_8027 2

Una tre giorni tra bellezza e completo relax in Alto Adige.

Grazie a Morina e Sognatori Digitali ho avuto modo di visitare per la prima volta un wellness hotel in Alto Adige e devo dire che non ha tradito le mie aspettative, è stato davvero rilassante e tra una sessione di make-up con Morina e tuffo nella piscina a sfioro sulla foresta, il mio soggiorno è davvero volato.

L’hotel Quellenhof Belvita ha tutto quello che ci si possa aspettare da un hotel wellness: un’area spa di 10.000 m², undici piscine (sia interne che esterne), bagni di vapore, ventidue saune, un’attrezzatissima palestra e anche un laghetto per rinfrescarsi dopo la sauna Finlandese.

Due reparti spa separati, per adulti e per famiglie, per godere in pieno del relax o per divertirsi con i più piccoli e un programma sempre aggiornato con le attività del giorno, comprese le saune e i bagni di vapore “evento”.

Le camere sono arredate con gusto e design. Le suite Chalet dispongono di piscina privata e spa interna ma anche alcune camere superior hanno al loro interno cabine infrarossi per continuare a rilassarsi anche una volta tornati in stanza.

Per non parlare dell’offerta gastronomica! Tre ristoranti, due bar e una cantina con vini da sogno. Non scherzavo quando vi ho detto che è a 360 gradi.

In più trova a soli 10km da Merano è comodissimo anche per chi desidera viaggiare in treno.

Perché scegliere Belvita Quellenhof:

  • per il completo relax ma anche per le numerose attività (sia per famiglie che per adulti)
  • Per l’ampia scelta gastronomica.
  • Per il design delle stanze (chiedete una stanza con cabina ad infrarossi).
  • Per i servizi e la varietà delle scelte.

IMG_0956


DSC_7721IMG_0638 DSC_7854IMG_0813 DSC_7967 IMG_0750 IMG_0927

IMG_0727

IMG_0762
IMG_0818 IMG_0913 IMG_0951
IMG_0998 IMG_1126
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria, travel. Contrassegna il permalink.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 3 =