Fashion tips #12 (University look)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestGoogle+

Buongiorno ragazzi, oggi parliamo di un problema che affligge un po’ tutte noi universitarie. Cosa mettere? 
Beh, con il gelo polare, la nebbia, la neve, le corse su tutti i mezzi di trasporto più impossibili e inimmaginabili, tram, metro, macchina, treno, coprirsi è fondamentale. Ma come vestirsi per stare al caldo ed essere allo stesso tempo fashion?
So che questi momento di studio disperato, dovrebbe essere l’ultimo dei nostri problemi; e invece no! Noi ci pensiamo e magari non ci dormiamo la notte, invece che ripassare per l’imminente esame. Scherzi a parte, ho deciso di scrivere questo post per aiutarvi (e aiutare me) a scegliere il look migliore per queste occasioni.

L’ university look è sempre un punto di domanda. Non si sa se vestirsi eleganti, oppure casual, la risposta penso possa essere una sola: comodi ma con un’attenzione particolare ai capi che si indossano.
L’elemento fondamentale del mio armadio da universitaria è la parte maglieria: felpe, maglioni, cardigan, lupetto e chi più ne ha più ne metta. Ti salvano in ogni occasione, sono comodi, caldi e decisamente fashion. Magari da indossare sopra camicie con stampe estrose oppure la classica in jeans (che io adoro).

I negozi di abbigliamento on line sono la mia salvezza, come i pezzi di Stefanel ( andate sul loro sito, alcuni anche i saldo!) con dei filati unici e delle trame molto chic, sono perfetti al nostro scopo.
Altri capi it? I jeans possono andare, comodi e pratici per gli spostamenti. Ma anche pantaloni skinny o tal taglio maschile.
Ecco, magari direi di no al “tacco 12 killer”, però un tacco medio, se comodo, può essere una valida alternativa a biker boots, stivali piatti, sneakers e ballerine.
Anche se poi, alla fine della fiera, l’importante è sentirsi a proprio agio con se stesse e con gli abiti che indossiamo.
Vi lascio con alcune immagini dei look che ho trovato sul web. Ma ora voglio saperlo da voi, qual’è il vostro look universitario?

——-

Good morning guys, today we are talking about a problem that regards all the university girl like me and you. What to wear?
Well, with the polar cold, fog, snow, all the races we have to do for take in time the tram, the metro,  the train, the most important things is to cover us, but how to dress to stay warm and be at the same time fashion?
I know that in this time of “desperate study”, this should be the least of our problems, but no! We think and maybe we don’ t sleep at night, instead of reviewing the text for the upcoming exam. Seriously, I have decided to write this post to help you (and help me) to choose the best look for these occasions.

The university look is always a question mark. Sometimes you don’t know what to wear, elegant or casual? Minimal or eccentric? I think the answer may be only one: comfortable but with a focus on clothes that you wear.
The key element of my “university wardrobe” is from the knitwear: sweatshirts, sweaters, cardigans and so on. They save us in every occasion, they are comfortable, warm and very fashionable. Maybe it can be worn over shirts with fanciful print or the classic jeans shirt (which I love).

The online stores are my salvation, like the Stefanel cardigan (go on their site, some are on sale!) they are perfect for our purpose.
Other it pieces? Jeans can go, comfortable and practical for travel. But even skinny pants.
Here, maybe I would say no to the “killer 12cm heel”, but a medium heel, can be a greedy alternative to biker boot, flat boots, sneakers and ballerinas.
Even if, at the end, the important thing is to feel comfortable with themselves and with the clothes we wear.
I leave you with some pictures of the look that I found on the web. But now I want to know from you, what is your university look?

Credits: 1)Tumblr.  2) Style.com.  3)Pinterest. 4) Stockholmstreetstyle. 5-6): JakandJill. 7)Vogue.com 8):Stefanel.

Questa voce è stata pubblicata in barbielaura, fashion tips. Contrassegna il permalink.

Comments

comments

8 risposte a Fashion tips #12 (University look)

  1. Anonymous scrive:

    I primi tre look li trovo molto adatti. La maglietta Kenzo invece è troppo sputtanata.

  2. Laura scrive:

    ahahaha beh si hai ragione, appena uscita avrei fatto follie per averla, ma ora è davvero troppo inflazionata. E dire che Kenzo l’ha riproposta anche per la collezione attuale, vedremo come andra…

  3. MySoulDress scrive:

    ottimi esempi di university look…non adoro le felpe o magliette con il logo ben in evidenza tipo quella di Kenzo…e poi credo poco accessibile economicamente da parte della maggior parte delle universitarie…consiglio la comodità sempre soprattutto nelle scarpe, tipo un paio di adidas (abolite le UGG…) e come borsa il mitico zaino dell’invicta…very very cool…
    http://www.mysouldress.com

  4. Laura scrive:

    @mysouldress: Grazie mille! Mi fa davvero piacere. Anch’io non sono molto d’accordo sull’indossare gli UGG tutti i giorni, quando nevica ovviamente sì. Ma altrimenti no, sopratutto agli esami. Grazie ancora:-)

  5. Io all’uni indossavo sempre e solo camicie e giacche però tornassi indietro opterei per maglioni ampi, felpe e capi più comodi. Bellissimo post! 🙂

  6. Laura scrive:

    @Entrophia: Ma grazie mille! Io, sopratutto d’inverno non potrei vivere senza maxi maglioni, poi dentro in aula magari lo tolgo (visto i 30 gradi) 🙂
    grazie ancora per il tuo commento..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + 16 =