St.Germain – Il liquore Art Déco

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestGoogle+

image

Nella Parigi anni ’20 con il liquore St-Germain.

Immaginatevi di ritrovarvi improvvisamente nella Parigi degli anni ’20. Flapper girl che ballano il Charleston, perle, piume. Quell’atmosfera unica, ricca di arte, ispirazione, moda e… una bottiglia di St.Germain, ecco quello che mi è successo la scorsa settimana a Milano.

Sono stata invitata ad un evento magnifico: 40 barlady arrivate da tutta Italia, 6 bloggers ed un vero protagonista: il liquore St.Germain.

Prodotto in Francia in modo totalmente artigianale è unico nel suo genere, è ottenuto dai fiori freschi di sambuco, raccolti a mano ai piedi delle alpi, in tarda primavera. Il risultato è un distillato dolce, intenso ma al tempo stesso delicato.

La bottiglia è unica: elegante, iconica, art dèco, perfetta da esibire nell’angolo bar durante una festa, magari proprio anni ’20, un po’ alla “The Great Gatsby”.

Una due giorni super divertente La nostra missione è stata conoscere, interpretare e testare questo delizioso liquore. Prima prova: La caccia al tesoro. 46 ragazze, divise in sei squadre, in giro per Milano vestite da flapper girl a bordo di biciclette brandizzate. Luogo finale, piazza Duomo, in una bellissima terrazza per gustare cocktail a base di St.Germain (il mio preferito in assoluto è sicuramente St-Germain Hugo).

Il secondo giorno le barlady hanno messo in gioco tutta la loro creatività e tecnica, tutte e sei le squadre avevano il compito di creare 2 nuovi cocktail, un pre-dinner e un after-dinner, da presentare ai partecipanti del grande evento serale e alla giuria tecnica, scegliendo tra ingredienti speciali e unici scelti nell’apposito “market Parigino” allestito per l’occasione.

E poi via con la festa! Una location esclusiva, centinaia di invitati serviti dalle barlady trasformate in vere dive anni ’20. Una festa unica grazie a St.Germain.

E io direi che adesso avete anche voi tutti gli ingredienti per organizzare una festa unica, con il giusto stile. Perfetta per brindare con un cocktail a base di St.Germain!

–  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –

In a Paris in ’20s with St-Germain liquor.

Imagine finding yourself suddenly in Paris in the ’20s. Flapper girl dancing the Charleston, beads, feathers. Unique atmosphere, rich in art, inspiration, fashion and … a bottle of St. Germain, here’s what happened to me last week in Milan.

I was invited to a magnificent event: 40 barlady arrived from all over Italy, 6 bloggers and a true protagonist: the liquor St.Germain.

Made in France in a totally craft is unique, it is obtained from fresh elder flowers, hand-picked at the foot of the Alps, in the late spring. The result is a sweet distillate, intense but at the same time delicate.

The bottle is unique: elegant, iconic, art déco, perfect to show off in the bar during a party, a bit inspired to “The Great Gatsby”.

A two-day super fun, our mission was to know, understand and test this delicious liqueur. First test: The treasure hunt. 46 girls, divided into six teams, around Milan dressed as aflapper girl aboard branded bicycles. Final place, Piazza Duomo, in a beautiful terrace for testing a cocktails based on St.Germain (my absolute favorite is definitely St-Germain Hugo).

On the second day the barlady have staked all their creativity and technique, all six teams had the task of creating two new cocktails, a pre-dinner and after-dinner, to be presented to the participants of the great evening event and jury, choosing from special ingredients and unique choice in the appropriate “Parisian market” decorated for the occasion.

And then off to the party! An exclusive location, hundreds of guests served by the barlady turned into a real 20s girls. A unique celebration thanks to St.Germain.

And I would say that now you also have all the ingredients for a great party with the right style. Perfect to test a cocktail made of St.Germain!

Barlady anni 20 in posa Bartender in opera con ST-Germain Conclusione della caccia al tesoro I cocktail proposti dalla squadra verde Il mercato parigino image[1] image[6] image[7] image[9] IMG_3570 Irene Falcone, barlady del Voy di Roma, all'opera La squadra arancione all'opera Manuel Greco, Gruppo Martini - Bacardi St-Germain Un momento della caccia al tesoro

Questa voce è stata pubblicata in event. Contrassegna il permalink.

Comments

comments

Una risposta a St.Germain – Il liquore Art Déco

  1. Elisa scrive:

    Bellissimo packaging!
    Baci,
    Elisa.
    My Fantabulous World

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti + quindici =